L’Azzurra che corre e non si ferma

Entra nel mondo dell’atletica paralimpica nel 2010, l’anno dopo conquista subito il titolo di campionessa mondiale nei 100 metri piani e nel 2012 a Londra medaglia d’oro nei 100 mt categoria T42. Sarà lei la Portabandiera Italiana alle Paralimpiadi di Rio 2016.

Condividi: