ATLETI, Biografie, Citazioni, RIO 2016
comments 4

Federico Morlacchi

Federico Morlacchi è un nuotatore italiano paralimpico, nato a Luino (VA) l’11 Novembre 1993.

Affetto da ipoplasia congenita al femore sinistro, si innamora del nuoto da bambino e decide di intraprendere questa disciplina a livello agonistico nel 2003 a soli 10 anni.

Nel 2012 Federico partecipa alle Paralimpiadi di Londra portando a casa la medaglia di bronzo in tre gare e segnando il Record Italiano nei 200 misti e 400 stile.

Il 17 agosto 2013, ai mondiali di nuoto Paralimpico di Montreal, si classifica campione del mondo con uno straordinario primo posto nei 100 farfalla classe s9.

Il 2014 è un grande anno per Federico che partecipa a Mondiali ed Europei, laureandosi Campione del Mondo e d’Europa con ben 8 medaglie, di cui 6 d’oro e nuotando per la prima volta sotto il muro del minuto.
Nel luglio 2015 vince l’oro nei 200 misti classe SM9, affermandosi così per la seconda volta Campione del Mondo, e tre argenti ai campionati di nuoto paralimpico di Glasgow.

Le Paralimpiadi di Rio 2016 trovano in Federico un grande protagonista dei podi olimpici. Conquista infatti l’oro nella disciplina dei 200 misti ( il primo oro italiano delle Paralimpiadi di Rio ) e tre argenti nelle gare dei 100 farfalla, 100 rana e i 400 stile libero.

Condividi:
Leggi anche...  Bebe Vio il video della finale

4 Comments

  1. Pingback: Della perfezione dell’asimmetria - Games Anatomy

  2. Pingback: Federico Morlacchi: zitto e nuota! - Games Anatomy

  3. Complimenti e non solo per le fantastiche prestazioni nel nuoto.
    Ho letto le tue riflessioni e le ho apprezzate moltissimo
    Una bella emozione, come quando gareggi in vasca!
    Ad maiora😉…per quanto tu possa desiderare!
    Patrizia Martino

  4. Pingback: Non è facile vincere. Mai. - Games Anatomy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *