Citazioni, RIO 2016, STORIE
Leave a comment

Il mio messaggio? Provarci sempre

“Sono consapevole di avere una responsabilità importante e cerco di trasmettere un messaggio semplice: bisogna sempre provarci. Spero di piantare un piccolo seme, stuzzicare l’interesse e la voglia di mettersi in gioco. La cultura sta cambiando, ci sono segnali di una maggiore parità nella visione dello sport paralimpico, poi succede ancora che la mia foto con il presidente Sergio Mattarella e Federica Pellegrini venga tagliata… ma l’attenzione è cresciuta. La direzione è quella giusta. Gli sponsor arrivano, anche l’accesso alle protesi sportive è ora più semplice. Dopo Londra 2012 i numeri sono in aumento, almeno nell’atletica. Il movimento cresce. Certo non bastano quattro anni per vedere una rivoluzione”.

Martina Caironi

Condividi:
Leggi anche...  Eccomi, sono Martina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *