INTERVISTE, RIO 2016, STORIE

Sono un’atleta, non sono la mia malattia

Condividi:
Leggi anche...  Assunta Legnante: "Io che non devo dimostrare niente a nessuno"

5 Comments

  1. Susanna says

    Lei è un mito, conoscerla e lavorare con lei è stata una delle esperienze piu intense della mia vita.

    • Manuela Cervetti says

      Susanna non fatico davvero a crederlo!!
      Grazie per il tuo commento e per essere passata di qua!

  2. raffaella says

    averla conosciuta e stato un onere aver provato emozioni. …siamo uscite insieme nelle acque del l’idroscalo …..che paura quel giorno …..e la classificazione a Bari …un abbraccio raffa

  3. Agnese says

    Sei una grandissima persona! Discreta ma dalla forza di un leone!! BRAVA!!

Comments are closed.