INTERVISTE, RIO 2016, STORIE

Assunta Legnante: “Io che non devo dimostrare niente a nessuno”

Assunta Legnante intervista
Condividi:
Leggi anche...  Federico Morlacchi: zitto e nuota!

2 Comments

  1. Gallizzio says

    La seguivo già anni fa, un mito. Non deve essere facile ricominciare, un grande esempio di forza

  2. Pingback: La solitudine del Supereroe - Games Anatomy

Comments are closed.