ATLETI, Biografie, RIO 2016, Uncategorized
Leave a comment

Games Anatomy

Eccezionale significa fuori da un ordine, dalla legge, dalla comprensione. Per una persona è esser fuori dal coro, distinguersi, separarsi dagli altri, rivendicare la propria unicità; per uno sportivo vuol dire sentirsi solo sul gradino più alto del podio, essere l’eccezione e lasciare agli altri la regola.

Cosa vuol dire essere un atleta: vivere una vita fuori dal comune, esser pagato per correre, saltare, nuotare, lanciare, pedalare, magari giocare. Capita a pochi eletti baciati dal talento, o a chi costruisce il successo con un impegno così ostinato da sembrare ossessivo. Che tu sia fortunato o schierato tra la folla che fatica, in qualsiasi caso, se sei li, se ti pagano per lavorare con le braghe corte, sei comunque al di fuori della media.

Leggi anche...  Vorrei che questa fosse la mia vita sempre!

Non è una novità sostenere che Usain Bolt sia eccezionale, si dice addirittura che corra nel futuro. Nel futuro di qualcun altro credo, perché dubito che un giorno correremo abitualmente i cento metri a quella velocità. Non esiste un’impresa sportiva che non porti i segni dell’eccezione, le stigmate della diversità.

Lo sport non fa differenza fra Olimpico e Paralimpico ma fra vincitori e vinti.
È competizione ma anche gestualità, estetica, psicologia, paura di perdere o di vincere, voglia di esserci, di fare fatica; ci sono i corpi che si muovono, ci sono tecnica e tecnologia.

Leggi anche...  Federico Morlacchi e l'argento

Games Anatomy è la vivisezione dello sport mentre si sta muovendo: entra nell’arena per osservare gli sportivi e interrogare gli spettatori.
È un progetto che nasce dalle immagini, per cui guardare è un’esperienza centrale. Abbiamo selezionato dieci fra i migliori atleti che gareggeranno alla prossima Paralimpiade di Rio De Janeiro.
Vorremmo farveli conoscere, non farli a fette sul serio.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.